Giorno 10: Pitea – Rovaniemi 331 km

Mikeal ci accompagna all’ufficio del turismo dove veniamo accolti calorosamente, ricevendo magliette ricordo.

Questo vuol dire accoglienza turistica!

Il nostro amico ci saluta mentre sorride notando i nostri modi di fare e ritmi italiani, così spensierati e rilassati secondo il suo punto di vista nord-europeo!

Rotta verso nord

Ancora freddo e pioggia lungo il nostro cammino. Ci fermiamo a fare una breve spesa in un supermercato molto familiare!

Le nostre Coop stanno aperte di più!

Un cartello con la scritta Sverige – Suomy segna il confine con la Finlandia.
A Rovaniemi non abbiamo un posto dove dormire, ma presto facciamo amicizia con due ragazze che ci ospiteranno per la notte e ci fanno provare un liquore affumicato tipico: la Terva.