Giorno 22: Trondheim – Kristiansund 272 km

Partiamo verso l’ora di pranzo in direzione di Kristiansund, dove imboccheremo la famosa Strada dell’Atlantico.
Improvvisamente dei cervi saltano di fronte a noi attraversando la strada.

Nemmeno loro si aspettavano d’incontrare una Vespa su queste strade!

Verso le 11 di sera piove e la nebbia è fitta. La strada dell’Atlantico è vicina ma non vale la pena percorrerla con questo tempo.
Non abbiamo alcun couch nelle vicinanze, avendo deviato dal tragitto pianificato. In Norvegia vige la legge del “Freedom to roam”, la libertà di accamparsi ovunque. Un riparo di fortuna sarà il nostro albergo per stasera.

Fossero così anche da noi le pensiline del pulman…

Comodissimi!

L’importante è isolarsi da terra con carta e sacchi di plastica.